16/07/07

Ciao Francesca

Ci hai lasciato troppo presto, ce n'era ancora di strada da fare insieme.

EDIT
Difficile scrivere dopo questo post, scarno. Che nn fa scivolare via la tristezza.
Francesca, mi sono ricordata della prima volta che ci siamo incontrate, 15 anni fa. Tanto tempo fa. Poi ho pensato a tutte le volte che ci siamo viste, a quello che mi hai raccontato. Ecco a tutte le cose che ci hai raccontato France'. Alla memoria che ci hai passato, alla testimonianza. A quello che mi porto dentro e che ancora mi ricordo... e pure a tutte le cose che nn mi ricordo. E la memoria scorre come un film a Cassiopea, alla Fgei, ad Agape, a Ge, quanto di te ci hai regalato France'....
La sai una cosa buffa Francesca, io nn so perche', ma c'ho in mente una sera, ad Ecumene, davanti al bar, che parlavamo del prossimo Papa, dei Papabili, del conclave ed i vescovi ed il bilanciamento dei voti, etc. etc. ed da un discorso serissimo su chiesa, potere, maschi e via discorrendo, com'e' che siamo finite a parlare delle bustine da the del bar Londra di Torre Pellice? Adesso, io mica me lo ricordo come mai... e nn so neanche com'e' che di tutti i ricordi e' questo qui che mi perseguita da un po' di giorni. Ma tant'e' che sta qui.
E sono contenta... che ci stai anche tu Francesca nei ricordi della mia vita.
Ciao Francesca.

(Adesso potete anche commentare se vi va)

2 commenti:

Lalla ha detto...

Quando se ne va una persona cara... una persona che ci ha dato qualcosa... una persona che continua a darci... dico continua perchè anche se non è + tra di noi c'è...c'è nei ricordi e nel cuore. Non conoscevo Francesca ma ho perso diversi amici ed ero vicina quasi anche io ad andarmene quindi l'unica cosa che mi sento di scrivere è che ti sono vicina e ti abbraccio forte.

tartablu ha detto...

Grazie Lalla, sei un tesoro, come sempre.