27/06/07

La bottega

Appoggiai la sacca sul tavolo, ne occupava la metà, l'uomo mi guardò dritta negli occhi, poi in silenzio aprì la sacca. Rovistò dentro. Dissi: C'è tutto, non manca nulla. Lui mi guardò ancora una volta. Pagò il prezzo pattuito. Mi voltai per andarmene.
Mi disse: Aspetta.
Adesso ero io che lo guardavo dritta negli occhi. Mi porse un'altra sacca, nuova e più piccola della mia, stava in una mano.
Gli dissi: Mi hai già pagata.
Questo è un regalo, rispose.
Sapevo cosa conteneva.
Non è la mia, dissi, non ancora, rispose.
Prendila, affermò, e mi allungò la sacca.
Ma così non finirà mai, gli dissi.
No, non finirà mai, rispose.
Sentì la mia paura ed il mio desiderio. Prese la mia mano e sul palmo appoggiò la piccola sacca, sentivo il suo contenuto fremere, ne sentivo il calore.
Un attimo, chiusi gli occhi per un attimo.
Lui disse: è la tua nuova sacca adesso.
E mi spinse fuori. Mi chiuse la porta in faccia.
Sapevo che non avrei potuto aprire la sacca. Si sarebbe aperta quando il suo contenuto fosse stato pronto ad uscire. Io avrei dovuto solo aspettare.
Il mio passato mi aveva fruttato bene, la paga era stata buona.
Il mio futuro entrava in una tasca, non sapevo quando si sarebbe schiuso.
Ripresi il cammino.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Di chi sono queste parole?
Non riconosco tuoi tratti.

Tutta colpa Tua Stella, quando imparerai ad esprimere desideri chiari sarai accontentata.

speranze per il nuovo anno (in ordine sparso):
tra le varie c'è
innamorarmi di nuovo (sul serio e per davvero, perchè senza amore nn basta niente)

Se avessi chiesto: voglio innamorarmi ed essere corrisposta ora scriveresti belle cose su queste muro, che ormai è sempre più un pezzo di Gerusalemme e del suo Tempio.
( per chi nn l'ha capito si parla del Muro del Pianto)


Grazie x la risposta al commento, ora l'ex si ingelosisce però: cazzo stai a piagne per lui + di quanto nn hai fatto con me?

Forza e Onore
Avanti fino alla fine.....manca poco!
Tvb

ROSCO ha detto...

ciao,
non ti avevo mai letta di recente. e solo ora conosco i tuoi dispiaceri.
posso solo mandarti un abbraccio.

a presto .... e ricordati che il tuo nome è tartablu quindi devi essere azzurra e luminosa solare.

auguri belli.

rosco

tartablu ha detto...

@rosco: bentornato, spero l'esame tutto bene. Grazie x il messaggio :-)
@David: stupisciti, il post è tutta farina del mio sacco!!
Secondo: ma geloso di che? Io a te ti ho amato, di lui mi sono solo innamorata. A lui ho regalato un pezzetto del mio cuore, a te tutto intero. Noi abbiamo avuto una relazione, mica nespole!!
Eppoi: quanto ho pianto prima di arrendermi di fronte alla fine della nostra relazione? Conta...
:-)
Riguardo al chiedere, e c'hai ragione, c'hai ragione si, debbo imparare a chiedere x ricevere... non glielo mai detto "ho bisogno di te".
:-)
Eppoi sto diventando menosa a me stessa, quindi bisogna fare un passo avanti. Nuovo post e leggi... leggi...
:-)
Baci&abbracci&pizzicotti