14/01/08

intermezzo di dolore (23/01/2008)

Quando arriva si prende tutto. Lascia zero spazio al resto. E nn sai quando e se andra' via. Ti scavi una cuccia e ti ritagli un po' di silenzio. Che il mondo fuori continua a girare, ma tu hai la tua sbornia di dolore da smaltire.

fine

3 commenti:

leuconoe ha detto...

un abbraccio in silenzio.
fammi sapere quando hai voglia.

Lalla ha detto...

Semplicemente tre parole:
TI VOGLIO BENE!

Anonimo ha detto...

Ti abbraccio Mariangela, forte!

Avanti Savoia